lunedì 28 gennaio 2013

Orecchiette con sugo di Polpettine




In Puglia, questo è uno dei piatti tipici del pranzo della domenica



Bello questo piatto vero? Ehh... si, certe volte sono proprio campanilista!!

Comunque, vi assicuro che non c'è niente di meglio! No, forse qualcosa di meglio c'è! Ma, vi assicuro, poca roba... ;)) Una delle cose più buone che la Puglia ci offre!!
      In un'altra occasione spero di riuscir a fotografare il procedimento per fare le orecchiette


Orecchiette con sugo di polpettine
In genere per questo tipo di ricette vado a occhio, ma cercherò di darvi delle dosi

Preparare le polpette con
400 gr carne rossa (vitello, manzo... quello che volete)
 1 panino ammorbidito in acqua o latte
 2 uova
sale necessario
una bella manciata di formaggio grattugiato (parmigiano, pecorino, rodez..)
prezzemolo e aglio tritati
Amalgamare bene il tutto e preparare delle polpette piuttosto piccole.
Friggerle in una discreta quantità di olio d'oliva


Fate rosolare le polpette per bene (devono essere belle dorate e croccanti) e, con uno scola fritti, tiratele fuori dall'olio. Questa operazione va fatta in 2 o 3 volte, in base alla grandezza della padella.
Alla fine, nell'olio delle polpette, soffriggete della cipolla, e aggiungete una buona salsa di pomodoro.


Fate cuocere il sugo per il tempo necessario, un paio d'ore.
Se vi va, passate il tutto al passa-verdure (io lo faccio perchè la salsa diventa più cremosa).
Qualche minuto prima di condire la pasta, rimettete le orecchiette nel sugo e fatele insaporire lentamente.


Cuocete le orecchiette e conditele con questo sugo!
Una spolverata di parmigiano e il piatto è pronto!!!!!



9 commenti:

  1. Mi è venuta fame!!!! Ottime come tutta la cucina pugliese. Ciao

    RispondiElimina
  2. Come resistere ad un piatto così!? :)
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Hai ragione!!!!! Piatto meraviglioso!!!! Aspetto il passo passo per le orecchiette!!!
    Un bacione grande!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ahhh che buone!!!mia mamma le polpette fritte le metteva anche nella pasta al forno, sono una bontà. Per le orecchiette..una volta ho provato a farle, ma mi sono venute dure..prenderò quelle già pronte e proverò il tuo piatto!
    Ciao, buona gioranta!
    Cinzia

    RispondiElimina
  5. Great post. Nice atmosphere on your blog. I like it here. ;]
    Feel free to visit my blog. New images.
    If you like my picture like me on the fan page: https://www.facebook.com/pages/In-another-light/413836138693856
    I will be extremely grateful.

    Have a nice day. Yours. ;)

    RispondiElimina
  6. Questo è uno di quei piatti che consolano anche lo spirito, non solo lo stomaco. Che goduria!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...