lunedì 17 febbraio 2014

Tagliatelle con funghi e salsiccia

In questi giorni ho poca voglia di pubblicare post nuovi... anzi, ho poca voglia di stare al computer e, di fatto, ci sto pochissimo. Ma stamattina, vedendo le foto fatte negli ultimi mesi, mi sono decisa a scrivere qualcosa. 
        C'è da dire anche che oggi la mia connessione-lumaca va più veloce del solito e così non è una tortura caricare le foto sul blog :) Così eccomi qui a pubblicare qualche ricettuzza, di quelle semplici, oserei dire banali, che faccio spesso a casa mia. D'altronde il blog è un diario, un modo elettronico per conservare pensieri, ricordi e... pasticci... Se piacciono agli altri poco importa, se la ricetta ha successo non è un mio problema... La devo conservare per me in modo che un giorno, tornando su un post, possa dire "Tò guarda da quanto tempo è che non faccio quella pasta lì!!"



Perciò vi presento le tagliatelle che faccio io ma, come me, molti altri e scrivo anche che piacciono molto a mio figlio così quel giorno, quando tornerò su questo post, potrò dire "Tò guarda, le tagliatelle che piacevano tanto a mio figlio!!!"

Tagliatelle funghi e salsiccia
  • Affettare dei funghi champignon (o un altro tipo) e trifolarli con olio, aglio, sale e pepe
  • Aggiungere la salsiccia privata del suo involucro e spezzettata. Io uso la salsiccia san michele, che è condita anche con salsa di pomodoro quindi l'intingolo rimane più cremoso


Ecco i 2 ingredienti che si sono ben amalgamati insieme


E qui le tagliatelle pronte per essere tuffate nell'acqua bollente!!


In questa foto vedete il piatto che è diventato anemico e poco invitante: infatti ci ho aggiunto un po' di panna per legare meglio gli ingredienti. A livello di gusto non è cambiato molto, però devo dire che l'estetica ne ha risentito :((  L'ho fatta altre volte senza panna e io la trovo più buona anche se, in effetti, più slegata.
          Al pargolo piace di più con la panna e io devo obbedire :D


E qui il piatto completato dal tuffo delle tagliatelle in padella!!
I colori continuano ad essere anemici, in questa foto non c'è neanche il tocco di verde del prezzemolo... ma ci va assolutamente!!!

Felice giornata a tutti!

8 commenti:

  1. Tò guarda, piacciono un sacco anche a me :)
    Un abbraccio alla mia bravissima e simpatica Giulia!!!!
    Buona settimana!!

    RispondiElimina
  2. condivido il tuo pensiero...e la tua ricetta non è affatto banale
    anzi...buonissima!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  3. gnam gnam gnam...gnam!
    Non credo sia necessario aggiungere altro...ah, sì! Il vino!
    lo porto io!
    Sorrisi a profusione carissima

    RispondiElimina
  4. un gran bel piatto di tagliatelle, mi piace quel condimento funghi e salsiccia da un ottimo sapore

    RispondiElimina
  5. un'appetitoso primo piatto che adoro, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Che fame! E' anche l'ora giusta per gustarsi questo bel piatto di pasta!

    RispondiElimina
  7. Buongiorno Giulia!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito Ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 230000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E tutto su Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  8. Ciao, piatto semplice e invitante, che proverò! Io sono veramente una dilettante in confronto a tante bravissime foodblogger come sei tu, ma mi permetto di suggerirti una dritta che mi diede un cuoco tempo fa...nelle salse per condire la pasta che risultano un po' slegate, si può provare a frullare una parte di ingrediente, dove è possibile...in questo caso una parte di funghi. Questo per evitare l'aggiunta della panna. Fermo restando che i pargoli hanno sempre l'ultima parola in cucina... ;-D
    Ciao da Anto

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...