venerdì 21 marzo 2014

Mi piace mangiare così


Non ci posso fare niente... mi piace mangiare in maniera semplice e spartana, senza troppi fronzoli sulla tavola e, ora che è primavera, è possibile assecondare queste mie voglie!
        Così ultimamente, sulla mia tavola è possibile vedere questo tipo di piatti

giovedì 20 marzo 2014

Kouign Amann.... Ne vogliamo parlare... :D ... ???

Questa ricetta proviene da Coquinaria e la pubblicò Lorella diversi anni fa! Tanti anni che non riesco più a trovare il link :D Però io avevo stampato la ricetta e così qualche giorno fa, presa da raptus                     iper-colesterolico, mi sono deciso a farla!

         E' un dolce buonissimo, praticamente una pasta sfoglia zuccherina, molto molto buona!!
Se avete voglia di cornetti ma non vi va di perdere tanto tempo a sfogliare, impastare e dare forme perfette, 
questo è ciò che fa per voi!!!



Pane di Semola senza troppe indicazioni...


Per fare il pane non seguo troppe indicazioni, non mi attengo alle ricette...
       L'ho fatto negli anni passati, bisognava pur imparare!!

Ora invece, anche se vedo una ricetta che mi colpisce, non la seguo alla lettera, non la salvo al pc, ma cerco di conservarla nella mia memoria in modo che, prima o poi, le indicazioni apprese in tanti anni, mi torneranno utili :D

lunedì 17 marzo 2014

Pasta al forno con Asparagi


Oggi, velocemente, vi propongo questa buona e facile ricetta presa da un vecchio numero di Sale e Pepe.
       E' tempo di asparagi, approfittatene!!
Meglio quelli selvatici. Io qui ho usato gli asparagi coltivati, peccato... ma la rifarò, come sempre :D

venerdì 14 marzo 2014

Cocotte al cioccolato




 Su questo blog ci sono un po' di ricette col cioccolato, ma devo dire che non è uno dei miei ingredienti preferiti. Il motivo è molto semplice. Se mi vien voglia di cioccolato trovo più sbrigativo mordere una bella tavoletta da 100 grammi piuttosto che perdere ore a preparare una torta :D
         Infatti, se ci fate caso, le ricette al cioccolato presenti in questo blog sono piuttosto inconsuete, cioè hanno un quid per cui il ciocco non è l'elemento in primo piano. 

domenica 9 marzo 2014

Torta al Cioccolato con Panna Acida

Questo dolce è una ricetta di Nigella che faccio da molto tempo. E' davvero buona e piuttosto semplice da fare, perchè gli ingredienti per la torta vanno semplicemente mescolati tutti insieme in un mixer ;)

      C'è poi da dire che il connubio cioccolato/panna acida è particolarmente felice, quindi dovete provarla!!!
E ora è meglio che mi sbrighi a scrivere, che questo è un dolce troppo calorico, va mangiato in inverno, mentre comincia a fare decisamente caldo e fra un po' non se ne avrà più voglia!



Quando ho preso la ricetta mentre Nigella elencava dalla TV, lei dava le dosi sia in Cup che in grammi. Io ho fatto un miscuglio e alcune dosi le ho prese in cup, altre in grammi   :(( Portate pazienza

Torta al cioccolato con panna acida
1 Cup e 1/2 di farina
1 Cup di zucchero
1 cucchiaino di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato
aroma vaniglia come preferite (semini, estratto...)
150 ml di panna acida
175 g di burro fuso o morbido
1/3 di Cup di cacao buono
2 uova


  • Preparate 2 teglie usa e getta da 22 cm (il formato più comune) ungendole e infarinandole (se ne avete 2 uguali non usa e getta tanto meglio :)
  • Mettete tutti gli ingredienti nel mixer inserendoli nell'ordine che vi ho dato, prima gli ingredienti secchi poi i liquidi
  • Mescolate bene il tutto col mixer, quindi versate il composto nelle 2 teglie distribuendolo equamente
  • Cuocete le 2 torte insieme nel forno (ci entrano, non temete!!) a 180° per 1 ora circa. Nigella ha detto un'ora e mezza, ma era decisamente eccessivo!! io ci ho messo meno di un ora, controllate e regolatevi col vostro forno


Ecco le 2 torte sfornate!!!

Per la glassa
175 g di cioccolato fondente buono (almeno al 70%)
 75 g di burro
  1 cucchiaio sciroppo di mais (io ci ho messo il miele)
125 ml panna acida
aroma vaniglia
300 g di zucchero a velo


  • Sciogliere il cioccolato e il burro dolcemente sul fuoco
  • Aggiungere gli altri ingredienti mescolando di volta in volta
  • Nella foto qui sopra la glassa è ancora grumosa, ma con qualche colpo di frusta diventerà bella liscia ;)
  • Tenere almeno mezz'ora in frigo prima di usarla



        La farcitura è molto semplice!!
  • Versare 1/3 della glassa su una delle 2 torte e distribuirla equamente
  • Mettere la seconda torta sulla prima e distribuirci la restante glassa! Spalmare per bene in modo da ricoprire tutto il dolce
  • La fetta è meravigliosa e la torta e la copertura si fondono perfettamente ;)



Buona Domenica!!!!!

lunedì 3 marzo 2014

Sabato o lunedì... brodo

Come ho scritto in qualche post precedente, la voglia di pubblicare o stare seduta al pc, ultimamente è davvero poca :) . Ma, tutto sommato, continuo a cucinare e, ogni tanto, faccio pure qualche foto!!

           Dalle mie parti, ma credo in gran parte d'Italia o, per lo meno, del sud, c'è l'usanza di cucinare brodo di carne il sabato (o anche il lunedì), perchè la domenica si abbonda col cibo e quindi, il giorno prima o dopo, bisogna tenersi leggeri. A casa mia non abbiamo mai rispettato troppo le tradizioni ma da qualche anno, cioè da quando ho scoperto che a mio figlio il brodo piace molto (sia di carne che vegetale), cerco di farlo spesso!!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...