domenica 18 gennaio 2015

Sidro di mele dolce

         Tra ottobre e novembre del 2014 mi sono incaponita con le mele! Ci ho fatto di tutto, aceto, sidro alcoolico, qualche dolce... Ne aveva di ottime e profumate una mia amica e io ne ho approfittato ☺

         Un giorno, mentre studiavo su internet e cercavo una ricetta per il sidro alcoolico, mi sono imbattuta in diverse versioni di sidro dolce. Devo dire che la cosa mi ha colpito molto e così ho deciso di provare anche questa ricetta!




            E' una preparazione che richiede tempo, ma il prodotto che otterrete si può conservare per parecchio tempo, quindi... vale la pena provare ;) 

           Si tratta di cuocere le mele con molte spezie e per 2/3 ore. In questo frattempo la casa sarà inebriata dai profumi e voi potrete godervi, alla fine, una bevanda calda davvero ottima!!!




Sidro di Mele dolce
12 mele lavate e tagliate in quarti
 2 arance lavate e tagliate in quarti
1 noce moscata
4 pezzi di cannella (io avevo una stecca lunga e ho messo quella)
1 cucchiaio di chiodi di garofano (anche meno ;)
1 cucchiaino di pimento (opzionale, io non l'avevo)
1/2 tazza o 1 di zucchero di canna o altro dolcificante
Acqua per ricoprire abbondantemente il tutto
  • Non dovete far altro che mettere tutto in una pentola molto capiente e portare a bollore. La fiamma dev'essere media in modo che gli aromi leghino fra loro
  • Quando il tutto sta bollendo, abbassate la fiamma e fate sobbollire per 2 ore circa



  • Dopo 2 ore il prodotto si presenta come vedete nella foto qui sopra
  • Schiacciate la frutta come meglio credete e fate cuocere un altro po'
  • A fine cottura filtrate tutto da un panno di lino. Prima però fate raffreddare ;))



           Questa bevanda è davvero molto buona!!!
Tonica, digestiva e inebriante! Molto adatta per le giornate invernali, può essere imbottigliata e conservata in frigo.

      Buona Domenica!!

9 commenti:

  1. Interessante!
    Buona domenica :)

    RispondiElimina
  2. Hmmm.... per il prossimo autunno con le mele di mio genero !
    Ma si serve caldo ? .. visto il bicchiere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ruli, caldo. Anche se lo tieni in frigo poi lo riscaldi, ma va bene anche fresco

      Elimina
  3. Se trovo delle buone mele la provo, sennò me la segno per il prossimo anno.
    Dev'essere profumatissimo :)
    Quanto te ne viene con queste dosi?

    RispondiElimina
  4. Chissà che buono questo sidro! E che profumo!
    Complimenti!
    Buona settimana, Rosa

    RispondiElimina
  5. buona perchè profuma la casa ma anche il sapore prossimo autunno con le mie mele ci provo

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...