mercoledì 6 dicembre 2017

Quarkstollen con L.M e fotogrammi

 

Questo dolce é giá presente sul blog e lo trovate QUI. Lo faccio ormai da molti anni a Natale e credo sia uno dei miei dolci preferiti insieme alla LinzerTorte e allo Strudel, per non dimenticare il/la kasekuken. Scrivo dunque questo post perché quest'anno l'ho preparato con il lievito madre e ho scattato qualche foto. Dico subito che il l.m. non migliora il prodotto, col lievito chimico il dolce é comunque ottimo! 😉 Però io dovevo consumarne un po' e così questa volta ho usato quello.


Dunque, come vi dicevo la ricetta é questa. L'impasto che vedete qui sopra é stato fatto impastando tutti gli ingredienti tranne uvetta e cedro e, ovviamente, usando 100 grammi abbondanti di Lievito Madre al posto del lievito chimico.


Dopo moooolte ore di lievitazione ho ottenuto questa bella palla gonfia 😀 Diciamo che ho impastato verso le 17.00 e questo é il risultato al mattino.


Qui l'impasto é stago scaravottato


.... e qui ho aggiunto uvetta e cedrini. Ora dovrete impastare con delicatezza per far rimanere la frutta all'interno


Ho diviso l'impasto in 2 parti. Con queste dosi vengono 2 stollen grandi, facendone 1 solo sarebbe enorme, ma più buono 😀😀


       Mettete i 2 stollen in teglia con carta forno e, con il matterello, formate 2 solchi, uno per ogni dolce. Non so perché si fa, ma é tradizione!


Eccoli belli pronti per la seconda lievitazione!



E qui sono coperti con stampi da plum cake per stare al calduccio 😀


Lievitazione perfetta! Erano belli gonfi e profumati!



E qui sono cotti e pronti per essere spennellati con burro e spolverati di zucchero a velo 💞💞


Ora bisogna chiuderli per bene nella stagnola e tenerli al freddo. Si mangiano a Natale!!

4 commenti:

Croissant

Croissants pronti sul tagliere Non facevo croissants davvero da molto tempo!! Credo di averne fatti in continuazione quando ancora n...

Post popolari della settimana