martedì 24 settembre 2013

Pranzo vegetariano e sfizioso

Il bello del rimanere senza figli per qualche giorno, o solo per qualche ora, è quello che ti puoi godere in santa pace dei sapori che a loro normalmente non piacciono. Così l'altro giorno, complice una giornata di sole meraviglioso che invogliava a sapori freschi e prettamente estivi, ho improvvisato questi piatti


 Ricordate le verdure fresche che mi sono state portate l'altro giorno?

        Ebbene, sono partita da lì....



Queste erano 2 belle melanzane piccole e carnose, le ho affettate e messe in padella con sale, menta e aglio e cotte a 180° per una ventina di minuti


Eccole qui pronte.
      Un giro d'olio, pochissimo aceto, altro aglio e menta per profumare e... a tavola!
I pomodori li ho mangiati a morsi, buonissimi!!!


Questi sono invece i peperoni. Dovrebbe essere la qualità da cui si ricavano i peperoni cruschi.
     essendo ignorante in materia li ho cotti come i friggitelli: in padella con olio, sale e... coperchio! Una sferzata di fiamma alla fine :)


E qui sono nel piatto.....


Adoro mangiare così..... :)


I resti.... e alla prossima!


6 commenti:

  1. Questo è il mio pranzo preferito con le mie verdure preferite! ;)

    RispondiElimina
  2. Insomma in casa non amano le verdure...hai fatto bene per una volta a cucinare per te..
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  3. vedo che abbiamo gli stessi gusti... :D

    RispondiElimina
  4. Ciao Cara,per fortuna son tornati i commenti...:P
    non riuscivo a commentare..:-((
    Complimenti,ottima ricettina di verdure..
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Buonissime!!!!
    Finalmente riesco a commentarti di nuovo :)

    RispondiElimina
  6. vegeatatiano mica vuole dire noia

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...