martedì 2 settembre 2014

Pomodori in Conserva

Un altro breve post stamattina sempre per prova macchina fotografica come nel precedente ;))

            Questa volta il procedimento che vado a raccontarvi è sì semplice a parole, ma molto più complesso quando andrete a mettere mani nella cassetta dei pomodori!!!
            Dunque, a voi qualche indicazione.




  • Lavate per bene i pomodorini, invasateli, aggiungete foglie di basilico e chiudete per bene col coperchio.
  • Metteteli in pentola o pentolone e aggiungete acqua fredda
  • Coprite con strofinacci e coperchio, quindi accendete la fiamma sotto la pentola e portate a bollore
  • Far bollire per 15/20' e lasciare in pentola fino a raffreddamento



Questi pomodori possono essere preparati anche con i pelati o altri pomodori grossi ben maturi.
          Li potete affettare tranquillamente, non succede niente. Questi sono interi, alcuni si sono schiacciati quando li ho pressati un po' per invasare, ma non preoccupatevi ;)

Ottimi quando li metterete sulla focaccia (pugliese ovviamente) o per farci un sugo fresco in inverno!

8 commenti:

  1. Bella idea Giulia!!! Quanto tempo si conservano?

    RispondiElimina
  2. tutto il buono e bello dell'estate condensato in un barattolo.cosa si puo' volere di più?!

    RispondiElimina
  3. Buoni, per avere l'estate in tavola tutto l'anno...brava Giulia!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  4. Anch'io li faccio così, è un sistema molto più semplice di quello laborioso per la preparazione della conserva, e lo preferisco, perché, in questo modo, i pomodori mantengono la loro forma caratteristica e un po' di consistenza, così sono più versatili :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao piacere di conoscerti grazie per essere passata da me!!!
    Scusami per il ritardo con cui ricambio la visita ma mi sono presa una luuuunga pausa :-)
    Quante belle cose qui da te!!! complimenti!!!! ti seguirò con piacere!!!
    A presto ....

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...