Panini semplici al latte

       Pubblico questa ricetta per far vedere ad un'amica che me l'ha chiesto come faccio i panini al latte. Niente di speciale...in giro per il web ci sono tante di quelle ricette scritte in maniera minuziosa, che certo la mia versione non aggiunge niente a quello che giá c'é.

         E infatti, come al solito, la mia non è una ricetta ma un'indicazione per realizzare in casa dei panini soddisfacenti



Panini al latte
500 g farina 0
300 ml di latte (circa)
  1 cucchiaio di zucchero
  1 pizzico di sale
12 glievito di birra (ma se siete esperti potete diminuirlo, sostituirlo con biga, lievito madre...)
  1 pezzetto di burro, ma potete aumentarlo a piacimento

  • Sciogliere il lievito in parte del latte appena tiepido
  • In una ciotola capiente mettere la farina, il sale, lo zuchero e miscelare
  • Fare la solita fontana al centro e versarci il latte col lievito
  • Cominciare ad impastare e aggiungere l'altro latte man mano mescolate
  • Aggiungete anche il burro
  • Arrotondate l'impasto, coprite e fate lievitare



  • Quando la pasta avrá lievitato, dividetela in tante palline che arrotolerete al meglio (secondo me il peso giusto è fra i 60 e i 100 g)
  • Disporre i panini in una teglia con carta forno, pennellare con latte, ricoprire di semini, se vi va, e far lievitare coperto con pellicola trasparente, o nel forno, o come preferite :)))
  • A lievitazione avvenuta infornate a 160° per circa 20'.

N.B: I tempi di lievitazione variano in base alla quantitá di lievito usato. Per esempio, potreste impastare la sera, tenere in frigo il blob, e fare i panini al mattino. Chi è abbastanza esperto sa giá come regolarsi e, anzi, non ha bisogno di questa ricetta.
      Per chi è alle prime armi, questa può essere un'utile indicazione ;))


Alla prosima!




Commenti

Posta un commento

Post più popolari