giovedì 19 maggio 2016

Loukoumades





        L'altro giorno ho fatto un giro sul blog di JM Carasso e mi sono dilungata a vedere qualche dolce diverso..... Non le solite panne, mousse e cremosi.. ma spezie, profumi e forme da altri mondi. Ne ho segnati alcuni da rifare assolutamente, ma i primi in assoluto dovevano essere questi loukoumades, semplici e profumati. Vi dico subito che i miei sono scuriti troppo, merito dell'olio d'oliva che ha la doratura veloce. Più belli ambrati ;)))





Ricetta davvero semplice

Loukoumades
  2 uova
250 g yogurt greco
200 farina 00
1 cucchiaino lievito istantaneo
  • Mescolare tutto
  • Friggere in abbondante olio
  • Impiattare e velare di miele e spolverare di cannella
Fine della ricetta! Facile vero?





        Per onor di cronaca e anche per ricordarmene, annoto che, girando per il web, ho visto che c'è un modo diverso di preparare questi dolcini. Segnalo le versioni di 2 brave cuoche

Questa di Ornella, vissuta in Grecia per diversi anni

Questa di Irene, che è anche greca e quindi c'è da fidarsi ;)

12 commenti:

  1. Ciao Giulia!
    Che buon aspetto,saranno profumatissimi, anche la doratura è perfetta.
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  2. Davvero una bella idea!!! buoni e gustosi!!! Bacione Mirta

    RispondiElimina
  3. Che bell'aspetto che hanno! Peccato che non mangio molti dolci e cibi fritti.

    RispondiElimina
  4. Sicuramente un dolce diverso dai soliti a cui siamo abituati, ma io qui avrei sicuramente un problema... credo che riuscirei a farli fuori tutti, una volta preparati. Perché tutti gli ingredienti mi piacciono molto. Però voglio farmi del male, e salvo la ricetta :) Buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Non vedo l'ora di tornare in Grecia per le ferie e farmi una scorpacciata di tutto, anche di loukoumades! Grazie! Un caro saluto:-)

    RispondiElimina
  6. Golosi e molto semplici! Ottima ricetta! :)
    Li preparerò molto presto.
    Un abbraccio e buon week end
    Rosa

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...